African Voices dopo cinque anni cambia pelle e si rinnova

13 Lug

Dopo 5 anni e mezzo di attività su Facebook, ma anche su Twitter e Tumblr e dopo che un anno fa avevo azzardato a voler aprire l’African Voices Web Tv con alcuni giornalisti africani, che ha comunque lasciato dietro di sè un gruppo con quasi 3000 africani in continua crescita, la pagina di African Voices e di conseguenza il blog, come un serpente, cambiano pelle.

In questi anni ho volutamente fatto tutto da solo allargando la mia esperienza e la mia conoscenza sul Continente a 360°, conoscendo anche molte persone tra i quali giornalisti, blogger, opinionisti, religiosi, attivisti, etc… con cui ho avuto la fortuna di dialogare , trovare comuni interessi e rispetto reciproco.

African Voices non ha mai chiuso un solo giorno, ed è un impegno che continuerò. Ma da oggi non sono più da solo.

La conoscenza e il dialogo, come ho detto, mi ha portato a conoscere molte persone che stimo profondamente, donne e uomini impegnate e che vivono la quotidianità nei singoli paesi dell’Africa.

In qualità di amministratori pari a me, si sono unite persone che scrivono e pubblicano post direttamente dall’Egitto, Somalia, Sudafrica, Kenya. Sono africani che conoscono molto bene il tessuto della loro patria e capaci di guardare con obiettività ai fatti reali offrendo al lettore news in tempo reale e vere breaking news.

Tutti coloro che hanno accettato di collaborare e altri che in futuro arriveranno, pubblicheranno in Inglese, Italiano, Arabo, Francese e Portoghese e ovviamente nessun lettore saprà mai di chi si tratta perchè pubblicano in totale anonimato sotto il brand di AFRICAN VOICES.

Altre collaborazioni attive e continuative con Fulvio Beltrami dalla Regione dei Grandi Laghi, Francesca Guazzo dal Malawi, Valeria Alfieri dal Burundi e il nostro music expert italo-senegalese, Lamine Ndour.

So bene e non pretendo che African Voices sia una pagina capace di piacere a tutti, ma quello che oggi conta è che il lettore abbia una qualità di informazione sempre migliore e che possa continuare ad essere un punto di riferimento per le news più importanti da tutti i paesi africani nello stile della nostra pagina con la voce più alta da parte del popolo africano.

Altri obiettivi che stiamo perseguendo sono: migliorare il sito, investire sul blog e… altre cosette di cui parleremo la prossima volta.

Marco Pugliese
FacebookTwitter

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: