Kinshasa, la lotta alla povertà passa dai padri sacramentini.

10 Set

Lotta alla povertà a Mont Ngafula (Kinshasa)

Nella Municipalità di Mont Ngafula (Kinshasa), i padri sacramentini hanno avviato un progetto di recupero e sostegno aI bambini/e, ragazzi/e tra i 4 e 22 anni, per sottrarli alla strada, alla povertà, all’ignoranza, alla delinquenza, alla prostituzione.

Se qualcuno desiderasse sostenere il progetto, questi sono i costi annuali per aiutare un bambino/a o un ragazzo/a:

  • Scolarizzazione 150 euro
  • Cure sanitarie 100 euro
  • Vitto 150 euro
  • Trasporti 100 euro

E’ possibile contribuire anche solo ad una di queste voci.
Chi è interessato, contatti la nostra redazione redazione@africanvoices.it  e forniremo la e-mail di padre Olivier. Chi non può fornire un sostegno economico, sarà comunque cosa gradita la massima diffusione della notizia.

 

Marco Pugliese
African Voices

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: