‘Festival Stupro di un Bambino’: perché tante storie false sull’Uganda?

12 Mar

Un articolo sta sostenendo che l’Uganda starebbe ospitando un “festival dello stupro al bambino ” ed è stato dimostrato di essere una bufala. L’articolo segue un’altra storia falsa che sosteneva che la figlia del presidente ugandese Yoweri Museveni è lesbica .

Un flusso di articoli falsi arrivano proprio nei momenti controversi per l’Uganda, il paese è sotto i riflettori per promulgare una legge omofoba controversa.

La nuova legge che prevede l’ergastolo per i reati di omosessualità.

L’articolo sul festival stupro di un bambino ugandese è stato pubblicato dal sito satirico sudafricano, Lifestyle tabloid.

Secondo l’ultima bufala, il “festival stupro di un bambino “, vedrà bimbe di appena due mesi, nella loro impotenza, essere violentate ‘in modo naturale ‘, e sarebbe stata accolta all’unanimità dal parlamento come sostenuto da principi dei  Cristiani ugandesi, a differenza di due adulti consenzienti nel sesso omosessuali.

“Sotto lo slogan ‘ Dio ama gli stupratori di Bambini – Non omosessuali ‘, il festival presenterà una serie di attività di stupro del bambino che vedrà assegnato al vincitore un ‘Yoweri Prize’ per il maggior numero di stupri, che consistente in un trofeo tempestato di diamanti che compole il nome del Presidente ugandese Yoweri Museveni .”

Riguardo la  storia attinente l’omosessualità della figlia di Museveni si legge : “Diana Kamuntu, figlia di Museveni, ha detto di amare suo padre incondizionatamente, lei non è d’accordo con la posizione anti-gay in Uganda e combatterà contro la legge.

“‘Io sono gay, sono omosessuale. Ne sono coscente da quando ero una bambina. Inoltre, sono cristiana, quindi non tollero nessuna legge di questa nazione apparentemente democratica, che metterà odio su qualsiasi persona solo per quello che è il suo orientamento sessuale sembra essere’,ha detto Kamuntu .”

Questi recenti articoli falsi quasi certamente rappresentano un affronto alla repressione di Museveni nei confronti degli omosessuali e il reverendo e Ministro di Stato per l’Etica e la pretesa di integrità Simon Lokodo che ha affermato che lo stupro di un bambino è meglio dell’omosessualità .

A seguito di questi filoni controversi che negano i diritti umani fondamentali e violano le leggi internazionali, la Banca Mondiale ha posticipato  $ 90m (£ 54m) di prestito all’Uganda in seguito all’entrata in vigore della nuova legge.

Gli Stati Uniti hanno avvertito che il disegno di legge omofoba complicherà le relazioni con gli Stati Uniti.

Articolo originale di Ludovica Iaccino
Traduzione a cura di African Voices

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: