Deep Sea, un sostegno umano contro la catastrofe umanitaria

1 Gen

Il giorno 26 dicembre 2013, alle ore 3,45 un incendio ha completamente raso al suolo la baraccopoli Deep Sea a Nairobi – Kenya.
Bambini, giovani, donne, uomini e anziani hanno perso tutto quel poco che possedevano. Le baracche nelle quali vivevano sono state distrutte dalle fiamme, causando morti e feriti.
Una vera CATASTROFE UMANITARIA.
Ad oggi non è stato attivato alcun intervento istituzionale lasciando l’intera popolazione all’addiaccio nelle piovose e gelide notti africane.
Per affrontare l’emergenza, serve urgentemente un sostegno per acquistare in loco: medicinali, tende, cibo, acqua, latte, coperte, vestiario.

In allegato l’immagine da condividere con amici e parenti per la raccolta fondi.

E’ stato attivato un conto PayPal:
donaora@afrikasi.org

 Grazie.
AfrikaSì Onlus
IBAN: IT 93 X01030 03220 000001350620DONA CON PAYPAL:
donaora@afrikasi.org

Sostieni le attività di AfrikaSì. Donaci il tuo 5XMILLE, questo ci consentirà di portare avanti i nostri progetti. Per farlo devi indicare il nostro codice fiscale 97404720589 nell’apposito spazio della dichiarazione dei redditi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: