Gli Zanzibarini e l’Unione

26 Apr

Per leggere l’articolo di questo blogger zanzibarino è necessario sapere  quello che lui stesso non scrive per paura di ritorsioni e cioè che Zanzibar, oltre ad essere un isola molto bella ed essere piena di bambini e  persone cordiali e sorridenti, è anche terra di grandi sofferenze dettate da una politica di questi ultimi 4o anni non propriamente popolare, con una repressione politica e un uso della forza spesso fuori dai limiti che è più facile vedere quando il turismo si prende la pausa dettata dalla stagione delle piogge oppure semplicemente aprendo gli occhi e girando nelle aree meno turistiche e più popolari, appunto.
Quindi è capibile se il blogger non dica chi siano i parassiti ad esempio, ma lascia all’immaginazione del lettore.

________________________________________________________________________________________________________

Il 26 aprile 1964 Zanzibar si unisce a Tanganyika per formare la Repubblica Unita di Tanganica e Zanzibar il cui nome è stato poi cambiato in “La Repubblica Unita di Tanzania”. La ragione dell’Unione si dice sia sulla base della sicurezza e dello sviluppo di cui è stato creato un documento che descrive la “articoli di unione“. Oltre a  questo, l’ unione ha avuto anche lo scopo di creare una repubblica sovrana in conformità agli articoli del sindacato.

Da quello che ho sentito e letto da varie fonti è che il sindacato doveva durare solo per un certo periodo di tempo e poi,  il sindacato doveva essere valutato da entrambi le parti se fosse stato vantaggioso o meno e se i cittadini di entrambi parti volessero continuare con lo stesso oppure no. Purtroppo, dal giorno in cui il sindacato si è formato ad oggi, questo non è stato fatto.

Attualmente, l”unione è a vantaggioso solo di una delle parti. Dire che il sindacato è vantaggioso solo da un lato non è sufficiente, ma il modo giusto di dire è che è vantaggioso da un lato ed è un disastro dall’altra parte (molti i pro e contro). Questo tipo di operazione è nota come “rapporto parassitario“, dove una parte ha vantaggi collaterali, mentre l’altra perde non ne ha. Questo concetto deriva dal rapporto instaurato tra l’essere parassita e chi invece opera, produce; un parassita ottiene cibo e protezione dal potere e allo stesso tempo danneggia chi invece non ha niente.

Dov’è la possibilità degli zanzibarini e tanzaniani in generale per trasmettere le loro opinioni se vogliono l’unione o no? Uno dei modi disponibili per fare in modo di saperlo è dichiarare un referendum da uno dei presidenti (dal presidente di Zanzibar o dal presidente della Tanzania) in modo che i cittadini possano scegliere se vogliono l’unione o meno e che tipo di unione dovrebbe essere.

Se solo una parte del sindacato è attiva e si pone la senza dare retta all’latra parte allora non c’è bisogno di continuare. Quindi, dal momento che molte persone del sindacato sono preoccupate per questo stato dei fatti per il popolo di Zanzibar e per rispetto al Tanganica (Tanzania continentale), allora il presidente di Zanzibar dovrebbe procedere con un referendum e vedere la reazione del popolo.

Il sindacato perde molto sui requisiti di legge, come reclamano gli avvocati di Zanzibar. Non posso parlare di tutti i requisiti di legge non avendo  familiarità con le leggi e le costituzioni, ma mi sono fatto un idea piuttosto precisa leggendo diversi articoli e libri riguardanti l’Unione e sentito anche diversi avvocati ed esperti di diritto quando si parla di legalità del sindacato da diverse dibattiti.

Adesso, un lettore dovrebbe sapere cosa sia Tanganica è di come viene percepito il sindacato a Zanzibar dalla maggioranza dei cittadini e di alcuni politici. Chi scrive è un cittadino di Zanzibar che la considera anche la sua nazionalità e non altrimenti. Stessa percezione può essere analizzato dalla maggioranza degli Zanzibarini.

Per leggere alcuni articoli sull’Unione tra Zanzibar e Tanganica, è possibile consultare il seguente link http://www.zanzinet.org/zanzibar/history/articles_union.html

Nel  link citato ci sono solo articoli originali dell’Unione che una volta erano solo 8 o 11, ma attualmente sono più di 22 (due volte quelli originali, da dove sono venuti? Dovremmo chiederlo ai nostri parlamentari e avvocati).

di Zanzibar And New Era

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: