Cuneo: il Bar Corso “porta acqua” in Tanzania con la LVIA.

24 Apr

La nuova iniziativa  “I bar della solidarietà regalano acqua”

Giovedì 3 maggio dalle ore 18.30 alle ore 21.00 presso il Bar Corso in c.so Nizza 16 a Cuneo, se bevi uno Spritz o un Cocktail analcolico MAJI (acqua in swahili) il corrispettivo sarà devoluto dal Bar al progetto promosso dalla LVIA nella Regione di Dodoma, in Tanzania, per il prolungamento di un acquedotto a beneficio di 3700 persone.

Tra i locali più frequentati di Cuneo, il Bar Corso è il primo ad aderire alla rete “I bar della solidarietà regalano acqua”: una nuova proposta d’impegno e creatività che la LVIA rivolge al proprio territorio, la provincia Granda, per contribuire, insieme, a garantire l’acceso all’acqua potabile alle popolazioni della regione di Dodoma, in Tanzania.

Aderendo a questa rete di “portatori d’acqua” ogni bar avrà la possibilità di contribuire al potenziamento di 500 metri di un acquedotto in Tanzania che permetteranno di portare l’acqua a persone che ad oggi non hanno accesso a questa risorsa vitale. Il prolungamento dell’acquedotto permetterà di raggiungere nuovi villaggi in una delle regioni più aride del paese, dove la durata della stagione delle piogge è limitata a circa tre mesi e i corsi d’acqua si seccano subito dopo appena un mese dal termine della stagione piovosa.

L’azione promossa dal Bar Corso contribuirà a cambiare la vita del villaggio di Lalikala: grazie al prolungamento dell’acquedotto saranno costruiti nel villaggio dei punti idrici che renderanno disponibili 20 litri al giorno di acqua pulita per 3700 persone. Migliorerà la vita delle donne, oggi costrette a camminare diverse ore ogni giorno per raggiungere una fonte e fornire alle proprie famiglie l’acqua necessaria per bere, lavarsi, cucinare.  Migliorerà la vita dei bambini, i più vulnerabili e i più colpiti dall’utilizzo di acqua contaminata e migliorerà la loro istruzione, soprattutto delle bambine che, non avendo più l’incombenza di andare alla ricerca dell’acqua insieme alle donne del villaggio, potranno dedicarsi a frequentare la scuola.

L’azione potrà essere sostenibile nel tempo, grazie alla formazione di un’associazione di utenti, nel villaggio, che sarà formata e capace di gestire i punti idrici.

 

Altri Bar possono partecipare alla rete delle solidarietà.

Per informazioni: LVIA · corso IV Novembre 28, 12100 Cuneo

Tel. 0171/696975  fundraising@lvia.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: