LVIA: Raccolti 19mila euro con la Settimana dell’Acqua

23 Apr

La Settimana dell’Acqua organizzata dalla LVIA a fine marzo è stata un vero successo: numerosi gli eventi realizzati e raccolti 19.000 euro in favore dei progetti idrici promossi in Kenya, Tanzania ed Etiopia.

Lo slogan “pungente” – Acqua non è un problema del cactus – che ha accompagnato gli eventi ha centrato l’obiettivo di far riflettere la società civile, in concomitanza con la Giornata Mondiale dell’Acqua, sul mancato accesso a fonti d’acqua potabile ancora per oltre un miliardo di persone nel mondo, soprattutto in Africa Subsahariana, dove la LVIA è impegnata da oltre 45 anni.

La buona riuscita dell’iniziativa è stato un insieme congiunto di proposte culturali e collaborazioni con scuole, associazioni, amministrazioni comunali e soprattutto volontari nei territori coinvolti. Le proiezioni cinematografiche, concerti ed aperitivi solidali hanno abbracciato complessivamente un pubblico di 1500 persone.

Grande successo ha riscontrato la proiezione del documentario The Well: voci d’acqua dall’Etiopia al Cinema Monviso di Cuneo e al Cinema Greenwich a Torino. Le bellissime immagini girate da Paolo Barberi, Riccardo Russo e Mario Michelini, prodotte da “Esplorare la Metropoli” con la collaborazione dello staff LVIA in Etiopia, hanno restituito fedelmente al pubblico le difficoltà legate alla scarsità di risorse idriche in uno dei luoghi più aridi della terra, come è la regione dei Borana, nel Sud del paese, ma anche la gestione comunitaria dei pozzi, regolata sapientemente dalle istituzioni tradizionali rispettando l’equilibrio tra necessità umana e preservazione dell’ecosistema naturale. Il dibattito proposto in seguito alle proiezioni ha permesso, inoltre, di approfondire l’impegno della LVIA a supporto delle popolazioni agropastorali locali.

Più di cento volontari sono stati coinvolti nell’organizzazione degli oltre 40 banchetti informativi e di distribuzione di piantine di cactus, in oltre 20 Comuni italiani tra Piemonte ed Emilia Romagna.

Alessandro Bobba, presidente LVIA: “La somma raccolta grazie alla vendita delle piantine di cactus e alle iniziative organizzate nel corso della settimana, sarà utilizzata per sostenere tre progetti idrici in Etiopia, Kenya e Tanzania, permettendo così la realizzazione di attività che altrimenti non sarebbe stato possibile effettuare. Un grandissimo grazie a tutti i volontari, soprattutto a nome dei cooperanti in servizio nei tre paesi e di tutte le persone che, direttamente o indirettamente, potranno beneficiare del frutto di questo impegno”.

E’ sempre possibile sostenere i progetti idrici promossi dalla LVIA in Etiopia, Kenya e Tanzania per portare acqua alle comunità che ancora ne sono prive, attraverso una donazione puntuale o fissa, annua o mensile, garantendo una continuità preziosa.

 

Per contribuire:

c/c bancario presso Banca Etica

IBAN: IT49L0501801000000000106428

c/c postale 14343123

intestato a: LVIA – Associazione internazionale volontari laici – c.so IV novembre, 28 – 12100 Cuneo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: